Venerdì 10 Marzo 2006

Parrucchiere pedofilopreso in Argentina

Nel 1998 era stato condannato per dieci episodi di pedofilia, ma nel 2004 si era dileguato. Una sparizione che non è stata dimenticata: infatti ieri è stato arrestato dalla polizia argentina a Buenos Aires. Alessandro Praticello, 44 anni, nato a Milano ma residente a Pontirolo Nuovo, era stato condannato a cinque anni e nove mesi di carcere per episodi di pedofilia commessi nel retrobottega del suo negozio di parrucchiere a Trescore. Praticello era fuggito nel marzo del 2004 (a quel tempo era residente a Vicenza), dopo essersi sottratto agli arresti domiciliari ai quali era sottoposto a seguito di una condanna nel 2003 per violenza sessuale. L’Interpol lo ha rintracciato in Argentina.(10/03/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags