Giovedì 01 Giugno 2006

Parte col tennis l’estate di Selvino

La bella stagione, sull’altopiano di Selvino-Aviatico, si inaugura con il «Tennis Show» in programma da venerdì 2 a domenica 4 giugno. Non un semplice torneo, ma qualcosa di più, che mette insieme sport e mondanità: sui campi di terra rossa, infatti, si sfideranno campioni dello sport, star dello spettacolo, giornalisti, imprenditori e politici. Non c’è un cartellone di incontri predefinito, ma anche questo elemento fa parte della sorpresa. E dello spettacolo.Tra i partecipanti, direttamente da «Striscia La Notizia» Jimmy Ghione e Capitan Ventosa, poi Spillo Altobelli e Gigi Maifredi, Riccardo Ferri e Beppe Signori, ma anche il ciclista Ivan Gotti, gli arbitri Mario e Paolo Mazzoleni, i giornalisti Bruno Pizzul e Bruno Longhi, i calciatori Evaristo Beccalossi, Riky Maspero, Roberto Soldà, e da «Ballando sotto le stelle» il sorprendente Stefano Masciarelli. Il più accreditato al successo finale, in virtù dei suoi trascorsi azzurri, potrebbe essere Paolo Canè.L’Altopiano punta sul binomio «Sport&turismo». Oltre ai campus settimanali di tennis, pallavolo e pallacanestro dedicati ai bambini e realizzati in collaborazione con «Milano Sport», dall’11 giugno e per cinque settimane, prenderà il via la Scuola calcio Demetrio Albertini per i bambini dai sette ai 14 anni. Uno staff tecnico d’eccezione, che conta su altri ex calciatori di Serie A – Eligio Nicolini, Oscar Magoni, Daniele Bellotto e Massimiliano Cecili – si affiancherà ad Albertini, da sempre legato a Selvino.Dallo sport al «villaggio» il passo è breve. Dopo il successo delle scorse estati, verrà riproposta, infatti, la formula di intrattenimento tipica dei villaggi-vacanze: dal 9 giugno al 10 settembre al Centro tennis sono in programma balli di gruppo, un potenziato miniclub, fitness, baby dance, spettacoli serali e tornei sportivi con uno staff di professionisti di alto livello. La speciale «Selvino Village-Card», una tessera acquistabile a 10 euro presso gli info-point, consentirà poi ai turisti di usufruire di particolari sconti su tutti gli impianti sportivi, sugli spettacoli, e nei negozi convenzionati. I possessori di questa card potranno anche utilizzare la navetta interna e garantirsi anche cinque viaggi sul trenino panoramico che, dal 2 giugno al 19 settembre, costituirà un’altra attrattiva. In calendario anche la «Noche abierta... pura vida» a partire dalle 18 alle 4 della notte del 22 luglio: i locali e i bar proporranno musica dal vivo e serate di ballo, i negozi resteranno aperti fino a tardi e artisti di strada, giocolieri, pagliacci animeranno le strade del paese. La tradizionale «Minimarcia», l’elezione di Miss Selvino, i pomeriggi culturali, un laboratorio di cabaret settimanale che, legato al circuito televisivo «Bravo, Grazie!», culminerà con la 2ª edizione della rassegna «Siamo comici o caporali» sono solo la punta dell’iceberg di un’estate a tutto divertimento e tutta da scoprire.(01/06/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata