Mercoledì 14 Settembre 2005

Parte il concorso finale di Miss Italia Due bergamasche alla fase finale

Iniziano questa sera, mercoledì 14 settembre, per concludersi lunedì 19, le finali di Miss Italia 2005. Tra le 101 finaliste in gara a Salsomaggiore, anche due bergamasche: Cristina Berizzi, 23 anni, di Sant’Omobono Terme e Chiara Pisciali, 17 anni, di Romano di Lombardia. Il regolamento prevede che sii può votare da casa fino alle ore 17 di giovedì 15 settembre. Il numero del telefoto è 16477 più il numero di gara delle miss: quindi per votare Cristina Berizzi, in gara con il numero 62, si dovrà comporre il 1647762, mentre per Chiara Pisciali di Romano di Lombardia, in corsa con il numero 39, è attivo il numero 1647739.

Si può votare solo con il telefono di casa, per non più di cinque volte al giorno (non si può usare il cellulare, né si può chiamare dall’estero). Il costo di una telefonata è di 50 centesimi più Iva.Cristina Berizzi, 23 anni, di Sant’Omobono TermeCristina Berizzi, capelli castani, occhi verdi, un metro e 75 di altezza, laureanda in pubbliche relazioni allo Iulm di Milano e futura organizzatrice di eventi di moda e spettacolo, riguardo al clima che si sta vivendo in questi giorni tra le ragazze finaliste dice: «C’è un’atmosfera di grande amicizia e complicità con le altre lombarde, ma anche qualche accenno di rivalità con le aspiranti provenienti da altre regioni».

Chiara Pisciali, 17 anni di RomanoAnche Chiara Pisciali, di soli 17 anni, capelli castano scuro, occhi marroni, un metro e 73 di altezza, studentessa al liceo linguistico di Treviglio e futura interprete, è davvero entusiasta di questa esperienza. In caso di vittoria la giovane, che in futuro vorrebbe lavorare nel mondo della televisione, magari come conduttrice, ha fatto sapere che dedicherà la vittoria alla mamma e al fidanzato Darwal.(14/09/2005)

ma.bucarelli

© riproduzione riservata

Tags