Mercoledì 02 Maggio 2007

Passo San Marco a mezzo servizio

Braccio di ferro tra le Province di Bergamo e Sondrio per l’apertura del Passo San Marco, che collega Valle Brembana e Valtellina a quasi 2.000 metri di quota.

Se la Provincia di Bergamo ha già provveduto a ripulire la strada dalla neve e ad aprirla al transito, sul versante di Sondrio la strada resta ancora chiusa. Così le auto possono salire dalla Bergamasca, ma l’accesso è vietato dal versante valtellinese.

Dopo le proteste della Provincia di Bergamo, da Sondrio fanno sapere che «lunedì prossimo la strada sarà ripulita e sarà riaperta», con un mese di ritardo rispetto a Bergamo. E intanto i ciclisti del Giro d’Italia hanno dovuto rinunciare a provare la tappa, in programma per il 26 maggio prossimo.

(02/05/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags