Sabato 09 Agosto 2008

Pensionato di Casazza cade per un malore e muore all’Aprica

Un 72enne di Casazza, Angelo Colombi, è stato trovato morto questa mattina in un ripido pendio di Corteno Golgi, nella zona dell’Aprica. L’uomo aveva fatto perdere le proprie tracce ieri quando si era recato in Val Brandet, per raccogliere funghi. Non vedendolo tornare, i familiari nella notte hanno dato l’allarme e sono scattate subito le ricerche. Questa mattina, poco dopo le 8 l’avvistamente del corpo ormai privo di vita. Con ogni probabilità il pensionato, nella discesa, è stato colto da malore. Secondo una prima ricostruzione, il 72enne si era recato presto ieri mattina in montagna. Avrebbe dovuto far rientro in serata, ma non è stato così. I familiari si sono subito allarmati e dapprima si sono recati in Val Brandet sperando di trovare qualche traccia del proprio congiunto.Alle 2 di questa notte il soccorso alpino con alcuni volontari e anche alcuni uomini della Guardia di Finanza di Edolo hanno esteso le ricerche. Con le luci del mattino, la pietosa scoperta del cadavere del pensionato. La salma è stata composta al cimitero di Edolo e con ogni probabilità verrà sottoposta a perizia necroscopica nelle prossime ore per stabilire le esatte cause del decesso.(09/08/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata