Per la passerella di Christo treni potenziati «Auto a casa, come è stato per Expo»

Per la passerella di Christo treni potenziati
«Auto a casa, come è stato per Expo»

Via libera «alla delibera con la quale si approvano i criteri per la definizione dei programmi annuali dei servizi integrativi ferroviari regionali per meglio definire e inquadrare l’incremento dell’offerta di trasporto pubblico su alcune linee, in occasione di eventi di rilevanza strategica e trasportistica per Regione Lombardia».

Ne ha dato notizia il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, nel corso della conferenza stampa dopo Giunta.

Numerose le manifestazioni per le quali è previsto il potenziamento del servizio ferroviario regionale. Oltre al Salone del Mobile, l’Artigiano in Fiera e il Gran Premio di Monza, evento di rilievo che richiede un potenziamento dei treni, la passerella di Christo sul Lago d’Iseo.

«L’esperienza di Expo - ha osservato Maroni - ha confermato che un potenziamento dei trasporti pubblici fa sì che i cittadini lascino l’auto a casa, preferendo spostarsi in treno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA