Domenica 13 Luglio 2014

Piani di Bobbio, via ai lavori

per la seggiovia a quattro posti

Per adesso si vede solo la linea di risalita, che taglia il bosco in due parti e si arrampica fino alla cima. Entro la prossima stagione invernale, però, i lavori saranno completati: la stazione sciistica Piani di Bobbio-Valtorta potrà contare su una nuova seggiovia a quattro posti. L’impianto sostituisce la storica monoposto Orscellera, una delle piste più impegnative della località.

La grossa novità riguarda la partenza dell’impianto: sarà posta accanto alla seggiovia Fortino, permettendo in tal modo di smaltire il traffico e le code che si formano nei weekend e durante le feste.

«È un investimento necessario – commenta Massimo Fossati, amministratore delegato di Itb (Imprese turistiche barziesi) – perché, da una parte, potevamo usare la vecchia seggiovia ancora per pochi anni mentre, dall’altra, volevamo risolvere il problema del flusso di sciatori che si crea in quella zona». Ecco qualche dettaglio tecnico: la nuova seggiovia quadriposto avrà una portata oraria di 1.800 persone, è ad ammortamento fisso (non a sganciamento automatico, dunque) e sarà lunga meno di due chilometri.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 13 luglio 2014

© riproduzione riservata