Piazza Mascheroni sarà senza auto  «Da fine mese, un segnale per Città Alta»

Piazza Mascheroni sarà senza auto

«Da fine mese, un segnale per Città Alta»

Per l’assessore alla Mobilità Zenoni è questo il futuro per il centro storico. Il provvedimento in vigore alla fine del mese.

Un primo segnalo e una scelta coraggiosa toccare il centro storico di Città Alta. Da fine mese in piazza Mascheroni non ci saranno più auto e spostare i circa 35 posti auto dalla bellissima piazza al tratto di viale delle Mura compreso tra il baluardo di San Giovanni e Colle aperto non rappresenterà un passaggio indolore per il centro storico.

Del resto la squadra guidata da Giorgio Gori l’aveva annunciato nel programma elettorale e adesso è arrivato il momento di mettere in pratica il proposito. «Il futuro delle piazze di Città Alta è senz’auto – ha ribadito l’assessore alla Mobilità Stefano Zenoni – e questo è un primo passo, un segnale. Per il momento il divieto di sosta permanente è stato pubblicato sull’albo pretorio e contestualmente sospeso: prima dovremo trovare un accordo con gli ambulanti per trasferire il mercato in piazza Mascheroni da piazza della Cittadella, dove tra l’altro bisogna completare i lavori per la sistemazione della pavimentazione. Contiamo comunque di riuscirci entro la fine del mese». Le polemiche? «Ci saranno di sicuro – aveva messo le mani avanti qualche settimana fa – ma andremo avanti lo stesso, abbiamo solo un po’ di idee da mettere in fila».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 13 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA