Domenica 04 Gennaio 2009

Picchia la moglie e i carabinieriAd Alzano arrestato marocchino

Un arresto nella serata di sabato 3 gennaio. Intorno alle 20 in manette è finito un marocchino residente ad Alzano, in via Fantoni.R. N. E., 39 anni, stava picchiando la moglie, una connazionale di 32 anni, durante una lite che si stava svolgendo nella loro abitazione. La donna, per le continue percosse e per la paura, ha quindi telefonato ai carabinieri che sono intervenuti. Al loro arrivo, l’extracomunitario li ha aggrediti. Ne è nata una colluttazione e due carabinieri sono stati successivamente medicati a causa delle ferite riportate nell’aggressione. Per il marocchino è scattato l’arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.  (04/01/2009)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags