Lunedì 25 Agosto 2008

Pilomat in vacanza. E le auto aggirano i divieti

Dovevano andare in vacanza solo per qualche settimana per lavori di manutenzione straordinaria, ma ormai da tre mesi i pilomat che regolano l’accesso delle auto nelle zone a traffico limitato sono fuori uso. E senza pilomat che presidiano le Mura i bergamaschi - nonostante i divieti - hanno approfittato dei varchi liberi per salire motorizzati nella città vecchia.Fuoriuso da 90 giorniPoco meno di tre mesi fa era arrivato l’annuncio di Palafrizzoni di anticipare i lavori di manutenzione ai dieci pilomat cittadini (in via Alberico da Rosciate, in via XX Settembre, via Tasso, Astino, Borgo Canale, Castagneta, Fontana, Maironi da Ponte, Pascolo dei Tedeschi e via Sant’Alessandro). Era necessario risolvere problemi di malfunzionamento, danni elettronici e al software. Il programma che gestiva il riconoscimento delle tessere dei 5.000 residenti faceva acqua. I lavori erano previsti per l’autunno, ma visti i disagi si è pensato di anticiparli a prima dell’estate. L’Atb mobilità, incaricata dei lavori di manutenzione, aveva preventivato di chiudere l’intervento per fine giugno. Ma così non è accaduto, e il risultato è stato che nel periodo più «caldo» per l’accesso in Città Alta, l’estate, il campo è stato lasciato libero a chi ama infrangere il divieto di accesso.(25/08/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags