Giovedì 07 Luglio 2005

Pioggia e grandine sulla Bergamasca A Treviglio casa scoperchiata dal vento

Vento forte, acqua e grandine. Nel pomeriggio un violento temporale ha investito la Bergamasca con raffiche furiose di vento che hanno creato non pochi problemi e allarmi. Paura nel centro di Treviglio dove una casa ha avuto il tetto sollevato dalla violenza del vento. La Bassa è stata particolarmente colpita: la pioggia battente ha provocato allagamenti e la grandine caduta in alcune zone ha provocato danni alle colture (nella foto Breviario il mais rovinato). A Pontirolo panorama invernale (sotto), con anche 10 centimetri bianchi a ricoprire strade e campi.

Come succede con i temporali estivi, tutto si è svolto abbastanza rapidamente, con scrosci violenti di acqua e raffiche di vento. In diverse zone è caduta la grandine, che ha devastato i campi di mais e ha intasato strade e tombini, contribuendo agli allagamenti.

(07/07/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags