Pista ciclabile della Val Brembana
Dopo otto anni finito l’ultimo tratto

Dopo otto anni, finalmente, la pista ciclabile della Valle Brembana (inaugurata nel 2007), conclude la sua diramazione a San Giovanni Bianco.

Pista ciclabile della Val Brembana Dopo otto anni finito l’ultimo tratto

Giovedì mattina 30 luglio (con inizio alle 10,30 in municipio), Enel Green Power inaugurerà i 600 metri di pista realizzati sopra il canale di derivazione della diga sul Brembo. Il nuovo tracciato consentirà di collegarsi con la pista ciclabile che arriva dal ponte delle Tre Croci al Villaggio. Un tratto alternativo a quello principale che, invece, prosegue sull’ex sedime ferroviario (fino al piazzale mercato).

Ebbene, il percorso secondario, fino ad ora, terminava di fatto in un cortile privato della frazione Villaggio (via Castelli): grazie all’intervento di Enel si è riusciti ad aggirare il cortile proseguendo sul canale fino al ponte dei Frati (davanti al palasport). Da qui poi si pedala sul Lungobrembo verso il centro del paese. Stop a problemi e polemiche, quindi, che per alcuni anni avevano caratterizzato quel tratto di ciclabile: polemiche tra chi diceva che, nel cortile, si poteva transitare solo a piedi e chi, invece, anche in bici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA