Mercoledì 08 Settembre 2004

Ponte San Pietro: scatta il piano del traffico

Cambia la circolazione nelle strade di Ponte S. Pietro. E’ scattata infatti oggi la prima fase del nuovo Piano generale del traffico urbano, approvato dal Consiglio comunale il 24 giugno scorso. Il Piano prevede diversi interventi: nuove rotatorie e sensi unici, parcheggi, percorsi pedonali protetti, zone a traffico limitato soprattutto per favorire la sosta ai residenti nel centro storico. Al momento è stato istituito un senso unico lungo via Don Allegrini a Locate, nel tratto fra via Rimembranze e via Mapello con direzione di marcia verso quest’ultima. Nel senso inverso possono marciare solo bus di linea. Il secondo provvedimento riguarda l’istituzione di un’area di parcheggio regolamentata a tempo (9-12; 15-19) su ambo i lati della piazzetta di via Vittorio Veneto, di fronte al civico n. 2.

Il senso unico di via Vittorio Veneto sarà poi prolungato fino a via Diaz; infine un altro senso unico sarà istituito in via Don Primo Mazzolari fra via VIttorio Veneto e via Seghezzi, in direzione di via Boccaccio. Sempre a Locate in futuro diverranno a senso unico: via Puccini, via Rossini, via Gualandris, via Don Seghezzi, via Moroni e via De Pretis. Il nuovo piano del traffico di Ponte San Pietro prevede poi nuove rotatorie nei seguenti punti: S.S. Briantea all’altezza della Villa Mapelli Mozzi, intersezione tra via Kennedy e la SS. Briantea. I cambiamenti introdotti interesseranno quindi il centro storico, la stazione e il quartiere Palazzo, il Villaggio S. Maria, Briolo, il quartiere Clinica. La priorità nell’applicazione del Piano urbano del traffico sarà comunque data a Locate, al quartiere Clinica e infine al Villaggio.

(08/09/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags