Giovedì 10 Luglio 2008

Ponteranica, la rapina in banca frutta un bottino di 10 mila euro

Rapinatore solitario quello che nella tarda mattinata di oggi, giovedì 10 luglio, ha messo a segno una rapina ai danni della Bi Pop Carire di Ponteranica, arraffando un bottino di 10 mila euro. L’uomo, a volto scoperto, è entrato in banca, in via Ponte Secco, pochi minuti prima delle 12.30 e, una volta raggiunto il bancone, ha estratto un taglierino intimando a uno dei due impiegati in servizio a quell’ora di consegnargli il contante custodito in cassa. Presi i soldi, l’uomo si è poi allontano a piedi in direzione di Bergamo, facendo rapidamente perdere le proprie tracce. Sul luogo della rapina, per i primi accertamenti, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Villa d’Almè.(10/07/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata