Giovedì 18 Gennaio 2007

Preallarme per il vento: in quota raffiche anche a 120 km l’ora

Un intenso flusso di correnti nord-occidentali interesserà l’arco alpino dalla serata di giovedì 18 gennaio fino alla tarda serata di venerdì 19 gennaio: questo determinerà venti molto forti sui rilievi alpini e prealpini, con rinforzi di fhoen nelle valli ed in pianura. La fase acuta - precisa un comunicato della Protezione Civile della Regione Lombardia, sulla base delle previsioni meteo dell’Arpa - che si avrà tra le 6 e le 8 di venerdì: il vento potrà avere velocità massime fino a 120 km/h a 3.000 metri e 90 km/h a 1.500 metri. In pianura e nelle valli velocità medie di 20-40 km/h, localmente con raffiche fino a 70 km/h. 

Per questo la Protezione Civile segnala la necessità di una attenta sorveglianza di impalcature e carichi sospesi, soprattutto se in vicinanza di vie di comunicazione e zone frequentate, tratti stradali alberati e per traffico stradale, con particolare attenzione a quote elevate, sopra i 1.500 metri. Possibili problemi sono indicati anche per la sicurezza dei voli e sugli impianti di risalita a fune in montagna, alle reti elettriche e telefoniche.

(18/01/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags