Giovedì 03 Maggio 2007

Precipita da 5 metri, operaio di Casnigo muore sul lavoro a Nave nel Bresciano

Un quarantenne di Casnigo è morto in un incidente sul lavoro accaduto a Nave in provincia di Brescia. La vittima è un operaio che intorno alle 15 stava eseguendo alcuni lavori di manutenzione all’illuminazione pubblica del paese. Secondo una prima ricostruzione della disgrazia, l’uomo si trovava a circa cinque metri d’altezza che aveva raggiunto utilizzando un furgone dotato di carrello elevatore quando, per cause in via di accertamento, è precipitato a terra. Quando poco dopo sono giunti i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Accertamenti sono
in corso da parte dell’Asl e dei carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia.(03/05/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata