Venerdì 19 Settembre 2008

Prenotazioni on line e bus gratis Tutto pronto per BergamoScienza

La 6ª edizione di BergamoScienza si terrà da venerdì 3 a domenica 19 ottobre, con cento appuntamenti tra conferenze, tavole rotonde, laboratori interattivi, spettacoli e incontri con alcuni dei maggiori esponenti del mondo scientifico e culturale internazionale. La manifestazione verrà inaugurata ufficialmente dalle autorità venerdì 3 ottobre alle 17 alla Borsa Merci in Città Bassa; seguirà alle 21 un concerto al Teatro Donizetti con il pianista Stefano Bollani dal titolo «Piano Solo» a ingresso gratuito su prenotazione. «La notte della scienza» è la principale novità del format di quest’anno: sabato 4 ottobre dalle 21,30 alle 2 di notte, in Piazza Matteotti davanti a Palazzo Frizzoni, musica, spettacoli e incontri con gli scienziati intervistati dagli inviati di Striscia la Notizia. Una sorta di spettacolo-vetrina della manifestazione.Le conferenze quest’anno sono 35, suddivise in sezioni: le conferenze dei weekend, «a colori» e «nei musei», alle quali si aggiungono le «conferenze fuori porta». Dato il successo dello scorso anno, con code fuori dalla borsa Merci, tornano le «conversazioni con lo scienziato». Mostre, laboratori e altre manifestazioni saranno concentrate in due settimane, dal 5 al 19 ottobre per 64 eventi dei quali 22 mostre e 21 laboratori. Da lunedì a sabato mattina gli appuntamenti saranno aperti solo per le scuole, mentre il sabato pomeriggio e la domenica (tutto il giorno) saranno aperti al pubblico Come al solito tutti gli eventi sono gratuiti e ci si può prenotare on line consultando il sito www.bergamoscienza.it. Prenotato l’evento, si stampa subito la copia in carta che vale come biglietto da presentare all’ingresso (per essere certi di avere il posto a sedere) e per viaggiare sui mezzi pubblici. Infatti, la stessa stampata, presentata sui mezzi Atb, nei giorni della manifestazione varrà come biglietto gratuito per il trasporto pubblico in città nei giorni 3, 4, 5, 11, 12,18 e 19 ottobre.La prenotazione è obbligatoria per le scuole. Inoltre, anche se per ogni evento è prevista una quota di posti liberi, la prenotazione è consigliata anche ai privati ed è comunque obbligatoria anche per il singolo per tutte le mostre con visita guidata e per tutti i laboratori. Tutti i sabati e domeniche, dal 27 settembre al 12 ottobre, saranno aperti due infopoint in Piazza Vittorio Veneto e Piazza Vecchia con orario 8.30-12.30 e 14-18.Inoltre BergamoScienza si allarga sul territorio: quest’anno oltre alla città, sono coinvolte anche Stezzano, Treviolo, Treviglio, Brembate Sopra. A Milano sarà ripetuta la giornata «Porte aperte alle neuroscienze» con visita ai laboratori e alle strutture del San Raffaele. Per scaricare il programma completo della manifestazione e per prenotarsi consultare www.bergamoscienza.it. Per informazioni: [email protected](19/09/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata