Preparate gli ombrelli Sarà un brutto weekend

Preparate gli ombrelli
Sarà un brutto weekend

Per i prossimi giorni le previsioni sono pessime con piogge, rovesci e il ritorno della neve anche a quote basse.

Si conferma un weekend di maltempo sull’Italia. «Colpa dell’arrivo sia di una perturbazione atlantica che di una dal Nord Africa» spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. «La prima porterà ad un peggioramento al Centronord con piogge e rovesci in avanzamento da Ovest verso Est, la seconda causerà una diffusa ondata di maltempo al Sud dove domenica si concentrerà l’instabilità. Residue piogge interesseranno anche il Nord, ma il tempo inizierà gradualmente a migliorare a partire dal Nordovest».

«Tornerà inoltre a nevicare a quote basse al Nord, anche in collina» – aggiunge Ferrara – «con neve fin verso i 300-500 metri su Nordovest e localmente sulle vallate alpine, anche più in basso sul Piemonte e sull’entroterra ligure. Soprattutto sulle Alpi centrali si potrà accumulare anche mezzo metro di neve fresca oltre i 900-1000 metri».

«Nella prossima settimana arriveranno correnti più fredde dal Nord Europa che manterranno il tempo instabile soprattutto lungo le adriatiche e al Sud, con ulteriori rovesci nevosi anche sotto i 1000 metri e temperature in calo per venti sostenuti di Tramontana o Maestrale. Ma stando alle ultime emissioni modellistiche si potrebbero formare altri vortici sul Tirreno, responsabili di temporanei peggioramenti anche al Nord».


© RIPRODUZIONE RISERVATA