Preso in A4 con 9 chili di droga
Pattuglia tamponata: agenti feriti

Preso in A4 con 9 chili di droga Pattuglia tamponata: agenti feriti

Aveva nove chili di hashish nascosti sotto il sedile del passeggero dell’Audi A3 che stava guidando. Quando ha visto sopraggiungere una pattuglia della polizia stradale di Seriate, ha tentato di scartare e di uscire dall’autostrada al casello di Agrate. Il movimento ha insospettito gli agenti che hanno subito bloccato l’auto. L’uomo - un marocchino di 21 anni, regolare in Italia e domiciliato nel Bresciano - era molto agitato, così sono scattati controlli più approfonditi che hanno portato a trovare la droga, suddivisa in nove panetti da un chilo ciascuno. Tutto è accaduto qualche minuto prima della mezzanotte scorsa sulla carreggiata in direzione di Venezia: ora il giovane immigrato è nel carcere di Monza con l’accusa di traffico di stupefacenti.E sempre la notte scorsa in autostrada, a Osio Sopra in direzione Venezia, una pattuglia della polstrada è stata tamponata da un automobilista. Gli agenti stavano tentando di rallentare il traffico perché c’era un’auto in panne sulla seconda corsia. L’urto è stato abbastanza violento e i due agenti sono finiti in ospedale: per loro la prognosi è di una decina di giorni. Illeso l’automobilista che ha causato l’incidente.(21/12/2007)

© RIPRODUZIONE RISERVATA