Giovedì 28 Luglio 2005

Presolana: ritornano gli «Incontri d’Estate» Quattro appuntamenti con grandi scrittori

Anche quest’anno le ville della Conca della Presolana aprono alla cultura. Cominciano infatti sabato 30 luglio gli «Incontri d’estate», un’iniziativa organizzata dal Comune di Castione in collaborazione con la biblioteca civica e la Turismo Presolana, che porta i grandi nomi della letteratura italiana nei giardini di storiche dimore. Si parte con Gianni Biondillo che presenta il suo romanzo «Con la morte nel cuore» nella Villa Arzuffi a Dorga. Sabato 6 agosto sarà la volta di Anty Pansera, milanese ma da sempre villeggiante a Dorga, che nella Villa Rachele di Bratto presenterà il suo libro sulle vicende del turismo all’ombra della Presolana tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento.

L’11 agosto Beppe Severgnini sarà alla Villa Mary di Castione dove parlerà della sua opera «La testa degli italiani», in cui i vizi e le virtù dei connazionali sono caduti spesso sotto il suo sguardo ironico. Concluderà gli «Incontri d’estate» lo storico Mimmo Franzinelli sabato 20 agosto a Bratto: il suo ultimo lavoro indaga il periodo compreso tra l’armistizio dell’8 settembre 1943 e la fine della guerra, dal punto di vista dei messaggi alle famiglie scritti dai protagonisti della Resistenza nell’imminenza della fucilazione o della deportazione.

Informazioni utili:

Tutti gli incontri inizieranno alle 16.30.

In caso di pioggia saranno trasferiti al palazzetto dei congressi, in via Donizetti a Bratto. Info: Turismo Presolana, tel. 0346/60039.

(28/07/2005)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags