Domenica 19 Aprile 2009

Promokayak, sfida in canoa
sul Brembo per orro club

La pioggia non ha fermato i canoisti che nel pomeriggio di domenica 19 aprile, lungo il corso del Brembo, hanno preso parte alla terza edizione di Promokayak. Maestri e allievi di otto club del Nord Italia (tra cui il Trezzo Kayak canoa club Capriate) hanno percorso le rapide del fiume da San Giovanni Bianco a Zogno, uno dei campi di allenamento dei canoisti più conosciuti e apprezzati dal mondo dei canoisti.

Il ritrovo per tutti è stato al ponte dei Frati di San Giovanni Bianco, nei pressi del palasport. Qui, verso le 12.30, sono iniziate le prime discese, con i maestri impegnati ad accompagnare gli allievi i punti più difficili.

L’arrivo, per questo primo tratto, era dopo quattro chilometri, poco prima del ponte Vecchio di San Pellegrino. Altre decine di caonisti, quindi, si sono cimentati nella discesa da San Pellegrino fino al ponte Nuovo di Zogno.

E nonostante il maltempo il maxiraduno ha attirato anche alcuni spettatori, a San Giovanni Bianco, in centro a San Pellegrino e lungo la pista ciclabile a Zogno. La prossima tappa di Promokayak sarà sull’Adda, in Valtellina.

r.clemente

© riproduzione riservata