Mercoledì 01 Ottobre 2008

Prostituzione: multe ai clienti

Tra i provvedimenti sulla sicurezza che Palafrizzoni intende emanare sfruttando i superpoteri concessi ai sindaci dal decreto Maroni ce ne sarà anche uno per multare i clienti delle prostitute. Per le opposizioni in Consiglio comunale si è trattato di una fuga in avanti per evitare di discutere: «Ci siamo trovati davanti il fatto compiuto, evidentemente su questo argomento non vogliono discutere con noi». Nei prossimi giorni intanto arriverà la prima ordinanza, quella sui parcheggiatori abusivi. Agli attacchi di Rifondazione contro il provvedimento, l’assessore Guerini replica che «la polemica non ha costrutto. L’ordinanza non introduce niente di nuovo, ma dà più efficacia ad azioni che si facevano anche prima»(01/10/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata