Protezione civile lombarda già operativa «Terremoto, pronti a dare il nostro aiuto»

Protezione civile lombarda già operativa
«Terremoto, pronti a dare il nostro aiuto»

Protezione civile lombarda mobilitata per prestare soccorso alle zone colpite dal terremoto nel Centro Italia. L’assessore regionale Simona Bordonali assicura massimo sostegno.

«La Protezione civile della Lombardia è a disposizione del Dipartimento nazionale in seguito alle scosse che hanno colpito nuovamente il centro Italia. Il Dicomac di Rieti ha chiesto alle regioni di comunicare eventuali disponibilità di moduli di assistenza. Qualora servisse, la Lombardia è pronta a inviare un modulo completo di assistenza alla popolazione: tende per 250 persone, cucine, bagni e servizi di prima necessità. Cinquanta volontari partirebbero entro sei ore dalla richiesta del Dipartimento e il modulo sarebbe installato, completo e funzionante entro 24 ore».


© RIPRODUZIONE RISERVATA