Sabato 18 Novembre 2006

Provincia al setaccio: 13 arresti e 66 denunce

I carabinieri del comando provinciale di Bergamo hanno arrestato 13 persone (8 straniere) e ne hanno denunciate 66 (34 straniere) a piede libero nel corso di una vasta operazione di controllo del territorio, nell’ambito di un più ampio servizio coordinato disposto dal comando regionale di Milano per contrastare i reati contro il patrimonio, il traffico di sostanze stupefacenti e il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Sono stati controllati complessivamente 147 stranieri, 11 dei quali sono stati espulsi dal territorio nazionale.L’operazione, svoltasi il 17 novembre, ha coinvolto 162 militari a bordo di 76 automezzi. Tra gli arrestati molti avevano già un decreto di espulsione o sono stati trovati in possesso di droga. I militari si sono concentrati anche sull’attività di prevenzione dei reati contro il codice della strada e hanno ritirato diversi documenti di circolazione e di guida. Sono state elevate contravvenzioni per circa duemila euro, con 50 punti tolti dalle patenti.(18/11/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags