Domenica 13 Luglio 2014

Pullman turistico resta incastrato

tra i tornanti del passo della Presolana

Il pullman incastrato sul passo della Presolana
(Foto by Giuliano Fronzi)

Un pullman turistico è rimasto incastrato verso mezzogiorno di domenica 13 luglio sugli stretti tornanti del passo della Presolana, sul versante della Val di Scalve. Al lavoro i vigili del fuoco che hanno rimesso in carreggiata il mezzo.

Contrariamente a quanto si pensava, il pullman era vuoto : c’erano soltanto i due autisti di una ditta del Milanese che dalla Val di Scalve stavano rientrando verso la Val di Seriana dopo aver accompagnato una comitiva in montagna.

Era la prima volta che guidavano sul passo della Presolana, hanno stretto troppo una curva a sinistra e così sono rimasti incastrati. Sul posto è intervenuta per precauzione anche un’ambulanza del 118, ma lo staff medico non è dovuto intervenire perché i due autisti sono rimasti illesi.

Con i vigili del fuoco e il 118 anche i carabinieri di Vilminore che hanno dovuto regolare il traffico. La strada è stata chiusa dalle 12,30 alle 14 circa, poi si è viaggiato a senso unico alternato e infine la circolazione - che ne ha naturalmente risentito - è tornata alla normalità verso le 15.

© riproduzione riservata