Ragazzi «on the road» contro gli incidenti Zero alcol? Discoteca e gelato gratis

Ragazzi «on the road» contro gli incidenti
Zero alcol? Discoteca e gelato gratis

Autorità e ragazzi impegnati insieme agli agenti di polizia locale di Alzano Lombardo nella «Notte On The Road» (diretta su Periscope) a tra venerdì 19 e sabato 20 giugno. Gadget, coni gelato e ingressi omaggio in discoteca a chi, fermandosi spontaneamente agli speciali appostamenti notturni, riconfermerà il proprio tasso alcolico «zero» a fine serata.

Per una notte saranno gli automobilisti a cercare gli appostamenti della polizia locale e a sottoporsi volontariamente all’alcoltest. Per la speciale occasione, ad Alzano Lombardo, venerdì 19 giugno scenderanno in strada autorità e teenager. Pronti ad accogliere chi si fermerà e, sempre volontariamente, effettuerà la prova dell’etilometro.

Il messaggio, sui social, è chiaro e alquanto curioso: «Non aspettare la paletta. Fermati prima che ti fermino, sottoponiti volontariamente all’alcoltest, riconferma il “valore zero” a fine serata e vinci ingressi in discoteca e gelati gratis». L’invito a mettersi in gioco e a vivere in sicurezza il proprio divertimento arriva da «On The Road». L’iniziativa educativa unica in Italia che, in real time, coinvolge teenager e universitari in interventi reali di soccorso ed emergenza anche a fianco di agenti di polizia locale.

METTI MI PIACE, TAGGA, CONDIVIDISostieni i nostri "Ragazzi" e "Reporter"

Posted by Ragazzi On The Road on Mercoledì 17 giugno 2015

Un’esperienza diretta che, a cavallo tra venerdì 19 e sabato 20 giugno, vedrà i dieci protagonisti del progetto prendere parte alla speciale «Notte On The Road» insieme agli agenti e ad alcuni rappresentanti istituzionali. L’obiettivo, ancora una volta, è quello di ridurre le distanze tra utenti della strada, autorità e forze dell’ordine e far capire a tutti che l’utilizzo di sostanze proibite come alcol e droghe è deleterio, in particolar modo quando si è alla guida.

«Ragazzi» e «Reporter» impegnati nel progetto di «On The Road» nel corso della speciale nottata, che avrà inizio alle 22,30 di venerdì nella zona degli impianti sportivi e che si protrarrà fino alle 3 di sabato nella zona dell’ospedale di Alzano Lombardo, avranno così la possibilità di vedere con i loro occhi lo svolgersi dei controlli e capire l’importanza del servizio svolto dagli agenti, incaricati di vigilare sulla sicurezza dei cittadini.

Automobilisti e motociclisti che, dopo almeno tre ore, torneranno per rifare il test confermando il tasso alcolico «zero» riceveranno in omaggio gadget, coni e ingressi in discoteca con cocktail «alcol free», questi ultimi grazie al contributo della nota discoteca Life Club di San Lorenzo di Rovetta, partner del progetto «On The Road» insieme alla gelateria Pandizucchero.

L’etilometro, infatti, sarà in funzione anche in gelateria. L’iniziativa si ripeterà presso il famoso chiosco di Almé. Per chi dalle 20,30 di venerdì fino all’1 di sabato 20 giugno passerà dalla storica gelateria di via Locatelli, 32 e si sottoporrà volontariamente al test alcolemico dimostrando di mantenere il valore negativo anche a fine serata (anche qui dopo almeno tre ore) riceverà infatti un doppio cono gratuito per sé e i passeggeri del veicolo (moto o auto) con il quale transiterà lungo la strada. Automobilisti e motociclisti che si fermeranno avranno inoltre la possibilità di assaggiare lo speciale gelato creato appositamente per «On The Road» dal maestro gelatiere Ronald Tellini.

Una delle passate edizioni

Una delle passate edizioni

Per i ragazzi over 18 delle scuole secondarie di secondo grado coinvolte dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo e gli studenti dell’Università degli Studi di Bergamo ove è attivo un Tirocinio d’Eccellenza, le attività sono iniziate giovedì 11 giugno - dopo la conferenza stampa di avvio tenutasi presso l’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo - nei comandi di polizia pocale della Bergamasca in cui sono ospitati: Unione Insieme sul Serio, Alzano Lombardo, Treviglio e Orio al Serio.

In seguito hanno affiancato il personale in servizio presso la Soreu (Sala Operativa Regionale Emergenza Urgenza) delle Alpi assistendo alla ricezione delle richieste di soccorso sanitario (118) e raggiungendo, anche nel cuore della notte, alcuni scenari d’intervento, a bordo della Safety Car di «On The Road», effettuati dal personale di Areu (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) che partecipa alla speciale iniziativa educativa.

Ragazzi e Reporter di On The Road hanno potuto inoltre presenziare al Pronto Soccorso dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo vedendo con i loro occhi alcuni pazienti traumatizzati, assistiti da medici e infermieri, nella shock room, trasportati da ambulanze ed elisoccorso.

Con il comando della Guardia di Finanza di Orio al Serio, grazie alla disponibilità del Comando Provinciale di Bergamo, hanno conosciuto in presa diretta le attività che svolge il Corpo nel territorio e hanno seguito le azioni di controllo passeggeri e delle unità cinofile nell’aeroporto, in particolare il rilevamento di sostanze stupefacenti e di valuta trasportata di quantità superiore al consentito.

Enrico Magoni racconta l'intervento con i #VigilidelFuoco all'istituto scolastico Lotto di #Trescore

Posted by Ragazzi On The Road on Mercoledì 17 giugno 2015

I ragazzi hanno partecipato ad un corso sulla guida sicura presso l’Aci di Bergamo a cura del Dipartimento dipendenze dell’Asl di Bergamo, focalizzato sull’abuso di alcol e sostanze stupefacenti, insieme ai volontari del progetto Safe Driver, con i quali sono stati impegnati in un’attività di sensibilizzazione sugli spalti di Città Alta.

Momenti di adrenalina anche in acqua con il Nucleo Sommozzatori Volontari Treviglio, dove in particolare due “Ragazzi” e la testimonial dell’iniziativa Francesca Boffetti hanno provato cosa significa essere trascinati dalle correnti del fiume Adda. Hanno vissuto così sulla propria pelle un’esperienza di salvataggio.

Mercoledì 17 giugno, i protagonisti di On The Road hanno trascorso un giorno a fianco dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Bergamo. Un’esperienza diretta tra interventi reali (tra cui anche quello al plesso scolastico di Trescore Balneario), dimostrazioni pratiche e tecniche di salvataggio. La programmazione di On The Road prevede per i «soccorritori teenager» ancora numerose attività ed esperienze dirette sui luoghi operativi e d’intervento fino al 30 giugno.

Il pomeriggio prosegue con i nostri ragazzi che, assistiti dai #VigilidelFuoco, utilizzano con le loro mani uno...

Posted by Ragazzi On The Road on Mercoledì 17 giugno 2015

On The Road, nell’ambito delle proprie attività, ha stretto inoltre collaborazioni con Provincia di Bergamo - Corpo di Polizia Provinciale, Asl Bergamo - Dipartimento delle Dipendenze, Nucleo Sommozzatori Volontari Treviglio, Automobile Club Bergamo e Azienda Bergamasca Formazione oltre alle già citate istituzioni quali l’Ufficio Scolastico Territoriale e l’Università degli Studi di Bergamo, Areu 118 e l’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

L'attività delle unità #cinofile della Guardia di Finanza con i protagonisti di Ragazzi On The Road

Posted by Ragazzi On The Road on Martedì 16 giugno 2015

L’iniziativa si può fregiare, fra gli altri, del patrocinio di Regione Lombardia - Assessorato alla nSicurezza e Protezione Civile, Comune di Bergamo - Assessorato alla Coesione Sociale, Diocesi di Bergamo - Ufficio Pastorale Età Evolutiva, Camera di Commercio Bergamo, Comunità Montana Valle Seriana, PromoSerio, Associazione Polizia Locale della Provincia di Bergamo e Atalanta Bergamasca Calcio. On The Road è fortemente sostenuto da Fondazione Credito Bergamasco, che anche in questa occasione ha dato il suo rilevante contributo. Nell’elenco dei main supporter del progetto figurano Oriocenter, RadiciGroup, Immobiliare Percassi, Lamiflex Group e Bonaldi Volkswagen. Tra i supporter Antica Trattoria D’Ambrosio, Pandizucchero, B.C. Trading, Life Club e Crispi UP. Partner: Officina della Comunicazione, l’Azzurro, Alex Persico Fotografia e Video Maker Bergamo.

Testimonial di On The Road l’artista e modella Francesca Boffetti, già «Ragazza On The Road», e il piccolo campione Samuele Valentini, pilota di Kart, che, a soli 13 anni, è già una promessa dello sport, consapevole di quanto sia importante, in pista come in strada, rispettare le regole per la propria incolumità e quella degli altri.

Per rimanere sempre informati e aggiornati: www.ragazziontheroad.it e sulla pagina Facebook «Ragazzi On The Road», così come su Twitter «@OnRagazzi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA