Venerdì 21 Ottobre 2005

Rapina in banca nel centro di Albegno

Rapinatori in azione alla Cassa Rurale - Banca di Credito Cooperativo di Treviglio e di Geradadda, filiale di Albegno (frazione di Treviolo). È la seconda rapina per questa filiale che è stata aperta cinque anni fa. Due persone a volto scoperto, armate di taglierino, sono entrate nei locali della banca, nel centro storico di Albegno, e hanno intimato ai cassieri di consegnare il denaro. Poi sono fuggiti col bottino.

Al momento della rapina - intorno alle 9,45 del mattino - erano presenti la direttrice della filiale, un’impiegata e un cliente. Uno dei rapinatori era alto e robusto invece il compare basso e magro. I malviventi si sono allontanati a bordo di un’autovettura parcheggiata nelle vicinanze. La rapina è stata ripresa dal circuito video installato nella filiale.

Sul posto nel giro di pochi minuti sono arrivati i carabinieri della stazione di Curno e sulle strade provinciali e comunali intorno a Albegno e Treviolo e Dalmine sono scattati subito i controlli da parte dei militari dell’Arma ma senza riuscire a fermare autori della rapina che potrebbero aver fatto perdere le loro tracce entrando in autostrada al casello di Dalmine.

(21/10/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags