Venerdì 03 Agosto 2007

Rapinano la banca davanti a due bambini

Neppure la presenza di due bambini ha fermato i rapinatori che questa mattina hanno preso di mira il Credito Bergamasco di Nembro. Poco prima delle 12 i malviventi, col viso nascosto da parrucche e fazzoletti, hanno fatto irruzione armati di taglierino nella filiale della banca: incuranti della presenza di tanti clienti che attendevano il loro turno, e dei bimbi, hanno puntato un taglierino verso il direttore. Poi hanno arraffato tutti i contanti che si trovavano nelle casse: secondo le stime il bottino ammonterebbe a circa 15-20 mila euro. Un colpo rapidissimo, poi la fuga precipitosa. I testimoni hanno raccontato ai carabinieri di Alzano, intervenuti per le indagini, di un’auto blu che si è allontanata a tutta velocità. Le indagini sono in corso: secondo le descrizioni i due rapinatori non sarebbero stranieri.(03/08/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata