Domenica 13 Maggio 2007

Rapinata a Milano tunisino arrestato

È stato arrestato dopo un lungo inseguimento a piedi per le vie di Milano il giovane tunisino che, nei pressi della stazione Centrale, aveva rapinato ieri pomeriggio una 32enne bergamasca, strappandole di mano il telefono. Tre agenti della Questura del capoluogo lombardo si sono dati il cambio, aiutandosi con le radio, per bloccare il 27enne immigrato: un primo agente, che aveva assistito alla rapina, alla è entrato subito in azione, partendo da piazza Duca d’Aosta.

Gli altri poliziotti sono entrati in campo più lontano, finché l’ultimo ha fermato e arrestato il tunisino in piazzale Loreto. La giovane bergamasca era appena giunta in stazione, a Milano, per trascorrere la serata con un amico: lo stava chiamando quando l’immigrato le ha strappato il telefono. L’avventura per lei è finita con la restituzione del cellulare.

(13/05/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags