Venerdì 24 Settembre 2004

Rapinatori «ecologici»: dopo il colpo fuggono con due biciclette rubate

Forse sull’onda del mercoledì senza auto, anche i rapinatori si sono adeguati, diventando «ecologici». Dopo il colpo in banca, questa mattina a Calcio, sono scappati in bicicletta: e sono riusciti, almeno per il momento, a far perdere le tracce. I due malviventi, che avrebbero avuto accento meridionale, sono entrati in azione intorno alle 10,30: hanno fatto irruzione negli uffici della Banca di Credito Cooperativo di Calcio e Covo, che si trovano in via Papa Giovanni: con il volto coperto da un passamontagna e un taglierino in pugno, ignorando i clienti che si trovavano nella filiale, hanno costretto i dipendenti a consegnare i soldi della cassa. Circa 2 mila euro.

Quando i rapinatori sono fuggiti col bottino, sono stati visti inforcare le biciclette, anche quelle risultate rubate. Le hanno abbandonate poco distante: probabilmente in zona avevano lasciato un altro mezzo utilizzato per la fuga.

(24/09/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags