Giovedì 02 Febbraio 2006

Razzia di cosmetici in ditta ad Alzano

Un furto di bellezza, non si può definire altrimenti il colpo alla Consul di Alzano dove sono spariti 500 mila pezzi di cosmetici: ombretti mascara e matite per gli occhi. Un bottino da 300 mila euro, un furto mirato, secondo la titolare della ditta: sono infatti spariti solo i prodotti della nuova linea Fontana Contarini destinati alla Cosmoprof, la fiera mondiale della bellezza e della cosmesi che si svolgerà a Bologna. I malviventi hanno agito di notte: sono passati dagli uffici, si sono impossessati di un furgone della ditta e sono entrati nei magazzini dove hanno fatto man bassa. «Parteciperemo lo stesso alla rassegna – dice la titolare – ma dovremo rimettere in produzione ombretti e mascara». (02/02/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags