Lunedì 15 Dicembre 2003

Riapre la strada a Bani di Ardesio

L’attesa per i 97 abitanti di Bani di Ardesio è finita: giovedì infatti sarà riaperta, dopo oltre un anno dalla sua chiusura per il pericolo di caduta massi dalla montagna e dopo gli ultimi lavori per la sua messa in sicurezza , la strada che collega la frazione con il capoluogo. Così la popolazione di Bani potrà finalmente uscire dal suo parziale isolamento. Il versante della montagna che incombe sulla strada avrà bisogno in futuro di altri interventi per la sua totale bonifica e per questo si spera fortemente nello stanziamento dei contributi richiesti.

Resterà comunque sempre aperta, per qualsiasi evenienza, anche la pista per Novazza di Valgoglio. I primi macigni sulla strada dei Bani erano caduti dalle pendici della montagna il 16 di novembre dello scorso anno. Dopo un’ispezione sul luogo da parte dell’ex Genio Civile e dei tecnici del comune di Ardesio, si era provveduto alla chiusura totale della strada per Bani e parziale per quella che porta a Valcanale.

(15/12/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags