Martedì 10 Luglio 2007

Riapre la strada che porta a Casnigo

Dopo una una ventina di giorni di chiusura, riapre al transito la Sp 45, meglio nota come «Ria da Pì», che collega la provinciale della Valle Seriana (Sp 35) con Casnigo. La strada era stata chiusa al traffico il 18 giugno scorso per il rischio di frane. La riapertura è stata disposta dalla Provincia-settore viabilità e manutenzione dopo che sono stati effettuati i lavori di messa in sicurezza e sono di conseguenza venute meno le motivazioni che avevano indotto alla chiusura della strada. Il provvedimento di divieto di transito era stato preso in seguito ad un sopralluogo effettuato dopo le copiose piogge cadute nella prima metà di giugno. I tecnici della Provincia avevano riscontrato un allentamento dei chiodi che tenevano affrancati al terreno i tiranti delle reti paramassi poste in aderenza al corpo roccioso aggettante sulla strada e collocate tempo addietro in occasione di un precedente episodio di caduta di frammenti rocciosi. Gli interventi, effettuati con carattere di somma urgenza, sono stati effettuati dall’impresa Severo Piantoni di Schilpario e sono consistiti in lavori di disboscamento del pendio per circa 1000 mq, al fine di poter verificare lo stato del terreno soprastante la zona rocciosa, nella posa di nuove chiodature ai tiranti della rete stesa in aderenza alla parete rocciosa per garantirne maggiormente la messa in sicurezza. Inoltre è stato realizzato, al km 0,600 della Sp 45, per un tratto di 45 m, un banchettone con barriera stradale, in sostituzione del vecchio muretto ormai fatiscente e danneggiato; sono stati infine eseguiti dei drenaggi lungo il muro sottostante il tetto roccioso per lo scarico delle acque meteoriche.

(10/07/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata