Martedì 17 Giugno 2008

Rinnovi passaportiDa oggi anche in Posta

Grazie a una convenzione stipulata tra Poste Italiane e Ministero dell’Interno negli uffici postali della provincia di Bergamo è possibile richiedere o rinnovare il passaporto in maniera semplice e veloce senza doversi recare in Questura. Negli uffici postali abilitati sono disponibili appositi kit contenenti il modulo per la richiesta, il bollettino postale per il pagamento del libretto del passaporto e la busta per il recapito del documento. Il cliente dovrà semplicemente presentarsi allo sportello con due fotografie formato tessera, la fotocopia del documento di riconoscimento e un contrassegno telematico reperibile presso le tabaccherie autorizzate. Il cliente può inoltre decidere se ricevere il passaporto direttamente a domicilio, tramite Posta Assicurata, o ritirarlo nell’ufficio postale dove è stata effettuata la richiesta. Oltre al rilascio e al rinnovo del passaporto è possibile anche richiedere l’iscrizione dei figli minori di 16 anni, il duplicato del passaporto e la proroga.Per ulteriori informazioni e per conoscere l’elenco degli uffici postali abilitati è possibile collegarsi al sito www.poste.it. Inoltre chiamando il numero gratuito 803.160 si possono avere indicazioni sulle modalità e i costi del servizio e verificare lo stato di avanzamento della domanda.(17/06/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags