Giovedì 02 Marzo 2006

Riscaldamento fermo, lezione col cappotto

In aula con il cappotto. È capitato a circa 500 studenti dell’Istituto Fantoni e della scuola alberghiera di Clusone, che sono ospitati nella struttura di Villa Barbarigo, l’ex seminario del paese seriano. Una struttura antica, con un impianto del riscaldamento che quest’inverno si è bloccato già in più di un’occasione. E ogni volta insegnanti e studenti delle due scuole si sono ritrovati a far lezione al freddo. Questa mattina l’impianto di riscaldamento non è proprio partito e le aule sono rimaste gelide. Grande il disagio, espresso un po’ a nome di tutti dal preside dell’istituto Fantoni, Giovanni Consoli, che ha richiamato le responsabilità della Provincia.(02/03/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags