Giovedì 30 Marzo 2006

Rissa in Città Alta nel 2004condannati dieci naziskin

Otto condanne con rito abbreviato, due patteggiamenti e un’assoluzione. Si è concluso così, ieri mattina a Milano, il processo a carico di 11 naziskin, finiti davanti al giudice con le accuse di associazione per delinquere, tentato omicidio, lesioni gravi, rissa e porto di oggetti atti a offendere. Tra loro ci sono anche due bergamaschi. Tra i fatti contestati agli imputati, anche una rissa avvenuta nell’agosto del 2004 in piazza Mascheroni, in Città Alta. Due dei naziskin hanno patteggiato la pena a un anno e quattro mesi e un anno e 10 mesi, mentre per gli altri otto le pene inflitte con il rito abbreviato variano dai quattro anni e quattro mesi ai quattro anni e otto mesi. Assolto, invece, l’undicesimo imputato.(30/03/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags