Giovedì 16 Settembre 2004

Riuniti: pronto il nuovo padiglione del Dipartimento Cardiovascolare

Sono stati ultimati i lavori di ristrutturazione del Padiglione cardiovascolare costruito vicino all’Unità di Cardiochirurgia degli Ospedali Riuniti di Bergamo e che ospiterà alcuni dei servizi offerti dal Dipartimento Cardiovascolare. La nuova struttura, che ospita i pazienti in ambienti dotati di tecnologia d’avanguardia ed elevati comfort alberghieri, sarà presentata il prossimo 22 ottobre alle 16 nel corso di una cerimonia tesa a celebrare il «2004, anno del cuore», e il 40esimo anniversario della cardiochirurgia a Bergamo. In questi giorni è cominciato il trasferimento nel nuovo padiglione del reparto e degli ambulatori della Cardiologia che riprenderà la normale attività a partire dal 20 settembre, data prevista per il completamento del trasloco, pur garantendo in questa fase i servizi urgenti. Inoltre, è stato avviato il trasferimento dell’Unità coronarica e del servizio di Emodinamica che verranno spostati in aree attigue e vicine al Pronto Soccorso, presso il quale sarà anche trasferito l’ambulatorio delle urgenze. «Dal punto di vista organizzativo e funzionale il miglioramento ottenuto con il completamento del Padiglione Cardiovascolare è significativo - ha spiegato Marco Salmoiraghi, direttore sanitario dei Riuniti -: in questo modo vengono messe a disposizione dei pazienti cardiologici e cardiochirurgici degenze dotate di livelli di sicurezza e di comfort decisamente superiori alla situazione precedente. Inoltre, l’area ambulatoriale dell’intero Dipartimento Cardiovascolare è riunita al piano terra favorendo la stretta collaborazione e integrazione degli specialisti che vi lavorano».

(16/09/2004)

v.zenoni

© riproduzione riservata

Tags