Mercoledì 01 Ottobre 2003

Riuniti, trenta chirurghi ortopedici a scuola di ortopedia e traumatologia 

«Corso teorico-pratico sullo stelo protesico d’anca CPT» è il titolo dell’iniziativa scientifica organizzata per domani, giovedì 2 ottobre, agli Ospedali Riuniti di Bergamo da Claudio Castelli, direttore di Ortopedia e Traumatologia.

Trenta chirurghi ortopedici, italiani ed europei, avranno la possibilità di assistere a lezioni teoriche e, in diretta video dalla sala operatoria, a un intervento di sostituzione dell’articolazione dell’anca con impianto protesico mediante un sistema innovativo.

«Questa nuova tecnica offre la possibilità di adattare la protesi alla geometria dell’arto - spiega Castelli -, evitando quindi di alterarne la struttura morfologica e viene effettuato con incisioni di minime dimensioni, al massimo 6 cm, con l’effettivo beneficio per il paziente di poter contare su tempi di ricovero ridotti e di un ritorno all’attività più immediato».Il corso rientra in un ciclo di 4 incontri scientifici in Ortopedia e traumatologia organizzati dall’Unità diretta da Castelli. Il prossimo appuntamento con gli incontri scientifici è previsto per il 23 e 24 ottobre all’Auditorium degli Ospedali Riuniti.

(01/10/03)

f.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags