Mercoledì 13 Dicembre 2006

Rogo doloso al campo sportivo di Mozzo

Il campo sportivo di Mozzo è finito nel mirino di ignoti piromani che nella notte tra martedì 12 e mercoledì 13 dicembre hanno dato fuoco a tre furgoni di proprietà di un’azienda milanese incaricata di costruire gli spogliatoi dell’impianto di via della Colombera. I responsabili del gesto - chiaramente doloso - si sono introdotti verso la mezzanotte nel campo superando la recinzione e poi hanno dato fuoco ai furgoni. Sul posto sono state trovate tracce di liquido infiammabile. Dopo l’allarme, sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme e i carabinieri della Compagnia di Bergamo che hanno avviato le indagini per scoprire i responsabili del rogo. Si indaga a tutto campo anche se gli inquirenti tendono ad escludere il movente dell’estorsione.(13/12/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata