Martedì 26 Dicembre 2006

Rogo in villetta a Cornalba: danni ingenti

Danni ingenti, soggiorno e due camere da letto inagibili. Sono le conseguenze dell’incendio divampato la notte scorsa in via Cavagnis a Cornalba in una villetta a due piani di proprietà dei genitori del sindaco del paese. Secondo la prima ricostruzione effettuata dai vigili del fuoco le fiamme sarebbero divampate intorno alle 4 del mattino a causa di un cortocircuito della televisione, che si trovava in soggiorno: il rogo si è propagato rapidamente, danneggiando gravemente la sala. Fortunatamente gli occupanti si sono accorti di quello che stava accadendo e sono usciti, dando immediatamente l’allarme. Sul posto sono accorsi i pompieri da Bergamo e da Zogno. Le fiamme sono state spente intorno alle 7: purtroppo il calore ha indebolito le solette, costringendo i vigili del fuoco a dichiarare inagibili anche le camere al piano superiore, oltre al salone. I danni non sono stati quantificati con precisione, ma sarebbero ingenti.(26/12/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata