Lunedì 12 Novembre 2007

Ruggeri: Atalanta-Milan va rigiocata

Ivan Ruggeri, presidente dell’Atalanta, è tornato sul tentativo di invasione messo in atto domenica pomeriggio dagli ultrà della curva nerazzurra, annunciando di voler accettare le sanzioni che imporrà alla società il giudice sportivo, ma ha chiesto che «la partita contro il Milan possa essere ripetuta». Il match era stato sospeso dopo sette minuti del primo tempo. «Accetterò ogni cosa, mi aspetto però che ci sia buonsenso, visto e considerato il casino che stava scoppiando in tutta Italia», ha detto Ruggeri. «Fermare l`incontro era doveroso, mi auguro che la gara si ripeta ed anche Galliani era totalmente d`accordo». Ruggeri ha confermato anche l’intenzione di «chiudere la curva». «Come in tutte le curve ci sono teppisti e gente che con il calcio non ha nulla a che vedere. Ho lanciato un appello ai tifosi: o eliminano spontaneamente questi delinquenti, o chiudo la curva. Di coraggio ne ho da vendere, sono da tanti anni nel mondo del calcio e ne ho abbastanza di certa gentaglia». Ruggeri si è anche chiesto a cosa possa servire fermare i campionati, perché si sta strumentalizzando tutto.(13/11/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags