Venerdì 07 Marzo 2008

Ruspe rubate sul tir: due arresti

È stata una eccessiva sporgenza di qualcosa nascosto sotto un telone a far scoprire che su un tir si trasportavano due ruspe rubate, dirette in Romania. Nei guai sono finiti due cittadini romeni, un uomo e una donna, di 21 e 26 anni: i due sono stati arrestati questa mattina sull’A4 dalla polizia stradale di Seriate, con l’accusa di ricettazione.

Il controllo è scattato intorno alle 8.30, quando gli agenti hanno individuato il mezzo pesante sospetto all’area di servizio Sebino, all’altezza di Erbusco.

Le due ruspe, del valore complessivo di 70mila euro, avevano il numero di telaio contraffatto, mentre erano state cancellate le targhette d’identificazione. Una era stata rubata in un cantiere di Settimo Torinese; per scoprire la provenienza dell’altra sono in corso accertamenti.

(07/03/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata