Saldi: dal 7 gennaio quelli invernali

Saldi: dal 7 gennaio quelli invernali

Domenica 7 gennaio 2007 inizieranno i saldi invernali e, secondo la normativa vigente, dureranno 60 giorni. La decisione è stata approvata dalla Giunta Regionale che con il provvedimento ha ritenuto opportuno razionalizzare e uniformare la data di inizio dei saldi invernali stabilendo che inizino il 7 gennaio anche se la data coincide con la domenica o altra festività. Il provvedimento regionale ha suscitato la soddisfazione dell’Associazione commercianti di Bergamo, anche per la comunicazione in anticipo di un mese sulla data dei saldi.La comunicazione in anticipo permette infatti ai commercianti di organizzarsi e di prepararsi all’evento nel migliore dei modi, contrariamente a quanto era avvenuto per l’inizio dei saldi invernali 2006 quando la comunicazione era giunta solo pochi giorni prima dell’inizio dei saldi.In merito all’attuazione dei saldi l’Ascom di Bergamo ricorda che: 1. non è più richiesta la comunicazione da inviare al Comune;2. è obbligatorio esporre la merce in saldo - sia in vetrina che all’interno del negozio - con l’indicazione della percentuale di sconto applicata (prezzo normale di vendita e percentuale di sconto); 3. l’eventuale esposizione anche del prezzo scontato è una facoltà e quindi non è più obbligatoria (la percentuale di sconto è sempre obbligatoria); 4. tutta la merce in saldo esposta al pubblico, sia in vetrina che all’interno del negozio, deve avere l’indicazione del prezzo come indicato al punto 2); 5. la merce in saldo deve inoltre essere fisicamente ben distinta e quindi separata in modo chiaro ed inequivoco da quella eventualmente posta in vendita a condizioni ordinarie; 6. i messaggi pubblicitari relativi alle vendite speciali devono essere presentati graficamente in modo non ingannevole per il consumatore; 7. la durata dei saldi è liberamente scelta dall’azienda che li pratica nell’ambito dei 60 giorni stabiliti dalla Giunta Regionale.(05/12/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA