Martedì 23 Agosto 2005

San Giovanni Bianco: oltre 5000 abitanti

La popolazione di San Giovanni Bianco continua a crescere. Grazie a nuove case, nascite e servizi: lo scorso 31 luglio i residenti avevano toccato quota 5.116. Per risalire a una popolazione superiore occorre tornare indietro di oltre 40 anni, quando nel 1960, San Giovanni Bianco contava 5.334 abitanti. Ma da allora il paese ha conosciuto un lento decremento demografico fino a toccare il minimo storico nel 1987, con 4.702 residenti. Da allora si è assistito a una continua risalita fino a quando, nel 2001, il paese ha di nuovo raggiunto quota 5.000 abitanti. Un trend che si è fermato per un po’, ma poi ha ripreso negli ultimi due-tre anni, grazie a un boom di nascite e alle immigrazioni. Fino a superare i 5.100, già alla fine del 2004 che confermano San Giovanni Bianco, secondo Comune della Valle Brembana per popolazione, dietro a Zogno. E le prospettive sono di un ulteriore aumento, grazie alle nuove residenze che si stanno realizzando nelle frazioni Cornalita e Piazzo. Il piano di lottizzazione di Cornalita – spiega il sindaco Oscar Mostachetti – è partito lo scorso anno: si stanno realizzando lavori di urbanizzazione e i primi muri.

Nell’area, denominata «Pian del Re» sono previste villette a schiera, ville indipendenti e palazzine con appartamenti. Al centro del nuovo piccolo quartiere, dovrebbe essere realizzata una piazzetta con parco verde. Inoltre, nel nuovo complesso, è prevista l’apertura di un bar-ristorante (la frazione è senza esercizi pubblici). Indicativamente i nuovi alloggi potranno portare altri 250 abitanti alla frazione. Inoltre, nella frazione di Piazzo, sono in corso di realizzazione altri appartamenti che potranno portare altre 250 persone. In prospettiva, quindi, la popolazione potrebbe aumentare di altre 500 unità e occorre adeguare i servizi.

(23/08/2005)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags