Martedì 11 Maggio 2004

Sbanda e si schianta contro un camion Muore anziano automobilista milanese

Tragico schianto nel pomeriggio a Casazza, sulla ex statale 42, tra un’auto e un camion. Un automobilista milanese, Francesco Maule, 75 anni, è morto all’istante, ferita - in modo fortunatamente non grave - una donna che viaggiava con lui. La disgrazia della strada è accaduta verso le 16, in via Nazionale. La vittima, alla guida di una Fiat Punto stava percorrendo l’ex statale da Lovere in direzione di Bergamo, quando - secondo gli accertamenti compiuti dai carabinieri - ha perso il controllo dell’utilitaria, forse per un improvviso malore. L’auto ha cominciato a sbandare ed ha invaso la corsia opposta proprio nel momento in cui sopraggiungeva un camion diretto verso Lovere. L’autista ha visto l’auto venirgli incontro, ha cercato disperatamente di segnalare con i fari, ma non ha potuto evitare la collisione. Il conducente dell’auto è stato estratto già morto dal posto di guida, la salma è stata composta nell’obitorio del cimitero di Casazza. La signora che viaggiava con lui è stata soccorsa e trasportata agli Ospedali Riuniti con un elicottero del «118». L’immediato intervento dei carabinieri di Casazza ha consentito di mantenere transitabile l’ex statale, sia pure con traffico rallentato per meno di un’ora.

(11/05/2004)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags