Martedì 01 Gennaio 2008

Scende sulla neve con un materassino 19enne di Brembilla in prognosi riservata

Doveva essere un divertimento, invece l’avventurosa discesa sulla neve con un materassino è costata cara ad un giovane di 19 anni di Brembilla che nella notte tra il 30 e il 31 dicembre è andato a sbattere violentemente contro un muretto e un cestino dei rifiuti, al termine di una pista da sci, a Foppolo. Il giovane è stato soccorso e trasportato d’urgenza ai Riuniti di Bergamo, dove si trova in prognosi riservata. Il grave incidente è avvenuto verso le 3.30. Il giovane stava scendendo insieme a tre amici a bordo di un materassino, usato come slitta, lungo un pista da sci. Il materassino ha preso velocità ed è risultato presto incontrollabile. Tre giovani hanno fatto in tempo a gettarsi a lato, finendo nella neve, il 19enne di Brembilla, invece, è finito contro un muretto, alla fine della pista.

(01/01/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata