Sabato 22 Settembre 2007

Schianto a Vertova: gravissimo un motociclista di Gazzaniga

Un 32enne di Gazzaniga è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto rianimazione degli Ospedali Riuniti di Bergamo per le conseguenze di un incidente accaduto a Vertova. Il giovane motociclista, residente nella frazione Masserini, è rimasto ferito poco prima delle 11 in via Ferrari all’incrocio con via 4 Novembre, un punto purtroppo noto per i numerosi incidenti di cui è stato teatro anche in tempi recenti. Il giovane stava scendendo verso Fiorano in sella alla sua Jamaha Fazer 650, mentre dalla direzione opposta sopraggiungeva un furgone Ford Transit, condotto da un 65enne di Vertova residente a Villa di Serio, che si è fermato allo stop in attesa di poter svoltare a sinistra per immettersi in via 4 Novembre. Davanti al centauro viaggiava il pulman di linea della Sab: in prossimità dell’incrocio - secondo una prima ricostruzione degli agenti di polizia locale del Consorzio Valle Seriana - il motociclista avrebbe superato il mezzo pubblico ma, nel tentativo di rientrare per non andare a finire contro il furgone, ha sterzato a destra perdendo l’equilibrio. La sua potente moto ha urtato prima contro il cordolo del marciapiede quindi contro la barriera in ferro di protezione. L’urto è stato violentissim. Sul posto sono accorsi il 118 con un’autolettiga della Croce Rossa e l’eliambulanza da Bergamo, atterrata in uno spiazzo davanti alla ex stazione ferroviaria.(22/09/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata