Sabato 24 Marzo 2007

Schianto con lo scooter contro un fuoristrada muore sul colpo un operaio di Nembro

Tragico incidente stradale a Scanzo: un operaio di 25 anni è morto dopo essersi scontrato, con la propria moto, contro un’auto. L’uomo, residente a Nembro e dipendente di una ditta di Albano si stava recando al lavoro a bordo di uno scooter quando, in via 25 Aprile, si è scontrato frontalmente con un fuoristrada che proveniva in senso opposto. L’operaio è stato sbalzato violentemente di sella e dopo un volo di alcuni metri è caduto pesantemente a terra, morendo sul colpo.
L’incidente, le cui cause sono ancora da accertare con precisione, è avvenuto verso le 7.45 di questa mattina. Alla guida del fuoristrada c’era un bresciano di 50 anni, rimasto illeso. Sul posto (nella foto sopra il luogo dell’incidente) sono intervenuti i soccorritori del 118, che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 25enne. Sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale di Scanzo.

(24/03/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata