Martedì 02 Marzo 2004

Schianto contro guardrail muore barista di Gorlago

Un malore l’ha colto all’improvviso mentre era alla guida dell’auto, pochi istanti dopo il suo cuore ha smesso di battere. È accaduto ieri intorno alle 16,15 in via Bergamo a San Paolo d’Argon, all’altezza del supermercato Sma. Sergio Castelletti, 73 anni, barista di Gorlago, stava guidando la sua Lancia Dedra sulla strada da Bergamo verso Montello. Stando ai primi soccorritori, in quel momento ha avvertito un’intensa fitta - probabilmente al cuore - che gli ha fatto perdere il controllo dell’auto. La macchina si è schiantata contro il guardrail della corsia opposta (da Montello verso Bergamo) e poi si è arrestata in mezzo alla carreggiata.

Nessun altro veicolo è stato coinvolto nell’incidente. In quel momento stava passando un furgone Mercedes, guidato da un giovane operaio di Osio Sopra che stava viaggiando sulla corsia opposta (in direzione di Bergamo) e che ha assistito a tutta la scena. Così quando la Lancia Dedra è stata proiettata, dopo l’urto col guardrail, verso il centro della carreggiata, il giovane operaio ha frenato immediatamente evitando lo scontro.

Immediati i soccorsi da parte degli automobilisti di passaggio, in particolare da parte di Ambra Santonastaso di Carobbio degli Angeli, una giovane soccorritrice del 118, che casualmente si trovava su un’auto in via Bergamo. Ma questi tempestivi soccorsi non sono bastati: il cuore dell’anziano barista infatti non ha retto. La salma è stata portata dopo qualche ora nell’abitazione in via Maccarani 13 a Gorlago dove è stata allestita la camera ardente. Il funerale sarà celebrato probabilmente domani nella chiesa parrocchiale di San Pancrazio martire del paese. L’uomo era molto conosciuto in paese soprattutto perché era il gestore di un bar in via Maccarani, a pochi metri di distanza dalla sua abitazione, dove viveva con la moglie Silvia Terzi, originaria di Trescore Balneario. Dal loro matrimonio sono nati due figli, Ernesto, il maggiore, e Laura, che vivono con le loro famiglie nel centro del paese.

(02/03/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags