Martedì 11 Settembre 2007

Schianto in A4, bimba di 45 giorni muore poche ore dopo in ospedale

È morta a poche ore di distanza dall’incidente stradale nel quale è rimasta coinvolta la piccola Ilaria Preda, 45 giorni di vita, di Brembate. La bimba viaggiava lunedì pomeriggio, 10 settembre, a bordo di una Fiat Punto insieme ai suoi genitori, Fabio Preda, 34 anni, titolare di una ditta di tapparelle, e Paola Pesenti, 33 anni. Verso le 16.45, sull’A4, tra i caselli di Vicenza Ovest e Vicenza Est, l’auto ha sbandato ed è finita in un fossato. Madre e figlia sono rimaste ferite gravemente e poche ore dopo, nella notte, la piccola Ilaria è morta nel reparto di Terapia intensiva pediatrica dell’ospedale di Padova.La famiglia era in viaggio per raggiungere il mare, per un periodo di vacanza. La donna è tuttora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale San Bortolo di Vicenza, mentre il papà di Ilaria se l’è cavata con qualche contusione ed è stato ricoverato all’ospedale di Vicenza.(11/09/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata